Cavalli

 

Lavoro in Tandem

L’allevamento di cavalli sportivi è nato dalla passione, dalle capacità e dalla competenza del dott. Marco Roghi, che all’inizio degli anni ’80 si dedicò nel poco tempo libero alla doma e preparazione sportiva di  Bambina di Luriano, una cavalla derivata araba dell’allevamento senese di Luriano, nata nel 1981 e che lui prese a tre anni, in quanto troppo piccola per essere impiegata nei concorsi ippici.

Nel 1986 gli capitò di acquistare un piccolo stallone arabo egiziano , Hamasa Katib, nato nel 1985 e venuto in Italia dall’ Allevamento tedesco di Olms,  con il quale condivise tante diverse esperienze, dalle ginkane allo sbrancamento dei vitelli, dalle corse in piano in ippodromo a chiaramente l’endurance.

Entrambi hanno ottenuto risultati importanti nelle gare di Endurance, disciplina allora ai primordi e con risvolti ancora da sperimentare e da scoprire, ma che attirava e stimolava le conoscenze veterinarie di Marco, oltre che le sue doti di cavaliere.

Bambina di Luriano si rivelò una cavalla fortissima, instancabile, di grande carattere nei suoi 155 cm di altezza.  Si classificò prima nel primo Campionato Italiano di Fondo a Cesena nel 1987. Figlia di Cuore di Luriano e Princess, ritornò dopo l’attività sportiva a fare la mamma, dandoci una progenie di cavalli da endurance forti.

Hamasa Katib, il piccolo grigio, ultimo figlio di Kaisoon e da Mona I, è riuscito a creare nei lunghi anni della sua vita un substrato importante per l’inizio della disciplina dell’endurance in Toscana e in particolare nella provincia di Siena.

Ha avuto più di 30 puledri nati, dal primo, Nazeer, nato nel 1991, il cavallo forse con le migliori performance, all’ultimo, Keshunut nato 2011 e che ancora deve dare il meglio di sé.